L.A. SCHOOL OF ARTS
L.A. SCHOOL OF ARTS

Regolamento

 

 

1) Il concorso si rivolge a cantanti lirici di ogni registro vocale e di ogni nazionalità, senza limiti di età

 

2) Il concorso si svolge in due prove: prova eliminatoria e prova finale. Programma per la prova eliminatoria: due arie d'opera a scelta del candidato, di autore diverso. La commissione si riserva di ascoltare entrambe le arie o una sola aria a scelta della commissione. Programma per la prova finale: due arie d'opera a scelta del candidato, di autore diverso, differenti dalle due portate per la prova eliminatoria. La commissione si riserva di ascoltare entrambe le arie o una sola aria a scelta della commissione.

 

3) Il concorso è collegato ad un'audizione per ruoli lirici. Per i specifici ruoli e produzioni, visitare la pagina "Audizioni". I partecipanti al concorso possono richiedere la partecipazione alle audizioni senza nessun costo aggiuntivo.

 

4) La sera del 25 Novembre, a concorso terminato, ci sarà il concerto di gala dei vincitori nella stessa location del concorso.

 

5) L'iscrizione puo' essere effettuata online, oppure dovrà pervenire via email allindirizzo info@laschool.it oppure via posta ordinaria alla L.A. school of arts - via Borgonuovo 85  15069 Serravalle Scrivia (AL) entro e non oltre il 21 Novembre 2017, e dovrà essere completa di scheda di iscrizione (scaricabile in modello pdf dalla pagina web del concorso lirico)  tassa di iscrizione e curriculum vitae

 

6) La quota d iscrizione è di euro 70

 

7) Tutti i candidati regolarmente iscritti verranno tempestivamente contattati dalla segreteria per la conferma dell'avvenuta iscrizione e per la convocazione. I candidati saranno tenuti a presentarsi entro le ore 12:00 del giorno 25 Novembre ad Arquata Scrivia presso il Teatro della Juta, via Bruno Buozzi (la sede del concorso sarà comunque indicata da idonea segnaletica)

 

8) I candidati verranno ascoltati in ordine alfabetico.

 

9) I candidati sono tenuti a presentare un documento di identità ed una copia dei brani presentati

 

10)  I giudizi espressi sono inappellabili e definitivi. Le votazioni saranno espresse in centesimi.

 

11) E' data facoltà alla giuria di interrompere le esecuzioni in qualsiasi momento.

 

12) Tutte le prove saranno pubbliche. E' tassativamente vietato applaudire durante le prove.

 

13) Qualora un membro della giuria abbia rapporti didattici o di parentela con un candidato, questi si asterrà dalle valutazioni sul candidato stesso.

 

14) I vincitori dovranno esibirsi, senza alcun compenso e diritti anche in caso di ripresa audiovisiva, nel concerto di gala, pena la perdita del relativo premio.

 

15) Per i candidati che ne faranno richiesta, lorganizzazione mette a disposizione un pianista accompagnatore.

 

16)  La direzione del concorso si riserva la facoltà di apportare qualsiasi modifica ritenga opportuna, come pure la facoltà di annullare il concorso, qualora cause indipendenti dalla propria volontà ne impediscano l'effettuazione. 

 

17)  Per qualsiasi controversia è competente il foro di Milano.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Nuovi Archi Novesi Via Borgonuovo 85 15069 Serravalle Scrivia Partita IVA: